Cappa per cucina

Una cappa per ogni cucina

La cappa supera la semplice funzionalità: esistono molteplici possibilità di scelta, assicurando eleganza e alta performance in cucina.

,

La cappa aspirante o filtrante siamo stati abituati a vederla nascosta da un pensile, ma non è l’unica soluzione.
Questo elemento, infatti, deve essere pensato per soddisfare gusti estetici ma anche le necessità di ogni cucina. Per tale motivo esistono diversi design e molteplici tipologie di installazione.

Scopriamone alcune tramite degli esempi.

K105 (Kdesign)

Una soluzione a parete può essere un’alternativa alla cappa da incasso.

Il modello di K105 di Kdesign ha una doppia funzione: non solo aspirare (o filtrare), ma fungere anche da ripiano.

La cappa diviene quindi non solo elemento funzionale, ma anche oggetto d’arredo.

Odette Plus (Faber)

Nel caso il piano cottura su un’isola o su una penisola, una cappa sospesa è l’ideale: il montaggio è semplice e oltre ad essere funzionale darà un tocco di eleganza alla composizione. Inoltre, sono pensate anche per essere usate come spot luce anche quando la ventola non è in funzione.

Odette Plus di Faber ha poi quel tocco in più: grazie al movimento Up&Down cala al di sopra del piano cottura solo quando lo si desidera.

Pandora (Elica) e cappa filtrante integrata (Smeg)

Nel caso in cui non si voglia avere un elemento a vista, esistono soluzioni a scomparsa o integrate nel piano cottura.

Ne sono esempio la cappa a scomparsa Pandora di Elica e il pano a induzione con cappa integrata di Smeg, discreti, funzionali e moderni.

Skydome (Elica)

I sistemi sospesi non sono l’unica alternativa per soluzioni da soffitto.

Skydome di Elica è una cappa a filo soffitto che simula un lucernario, in modo da nascondere il sistema aspirante.

Potente, ma silenziosa, garantisce massime prestazioni anche a una distanza significativa dal piano cottura.

Cappa da soffitto Skydome di Elica
Shelf e Air Wall (Falmec)

E se si vuole puntare su innovazione e unicità? Due sistemi innovativi sono Shelf e Air Wall di Falmec.

La prima è una mensola aspirante pensata come un sistema modulare, per creare un ripiano continuo sulla parete della cucina, aggiungendo all’elemento aspirante dei moduli da 60 o 90 cm.

La seconda, Air Wall, è pensata per essere sia rivestimento paraschizzi che elemento aspirante. Questa soluzione è integrabile al pannello di rivestimento Magneto Lab.

Con Cucine Lube e Creo Kitchens puoi dare libero sfogo alla tua fantasia anche nella scelta delle cappe da cucina! Il Gruppo Lube ha una lunga lista di marchi a disposizione per completare la tua composizione con gli elettrodomestici di grandi brand. Puoi scegliere tra:

  • Airone
  • Artel
  • Barazza
  • Beko (*)
  • Bosh (*)
  • Elica
  • Faber
  • Falmec
  • Galvamet
  • Haier (*)
  • Hotpoint (*)
  • Kdesig
  • Rex (*)
  • Samsung (*)
  • Siemens (*)
  • Smeg (*)
  • Steel
  • Whirlpool (*)

(*) solo per cappe integrate al piano cottura ad induzione

Vieni a trovarci per progettare assieme la tua cucina con gli elettrodomestici più adatti a te. Contattaci e prendi un appuntamento!